Entro 30 giorni dall’insediamento il Consiglio Comunale neoeletto deve adottare gli indirizzi per le nomine dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende e istituzioni, di competenza del Sindaco.

In mancanza si intendono confermati gli indirizzi approvati dal Consiglio Comunale uscente o da questo tacitamente o espressamente confermati.